Spermiocoltura

http://www.caran.eu/immagini_pagine/06-03-2017/1488797215-442-.jpg

SPERMIOCOLTURA
La Spermiocoltura è' un esame colturale (come l'urinocoltura o il tampone vaginale), che consiste nell'analizzare la possibile presenza di batteri o altri microrganismi patogeni all'interno del liquido seminale e riconoscere così infezioni che riguardano gli organi che lo producono o attraverso cui il liquido seminale stesso passa prima di giungere all'esterno durante l'eiaculazione (prostata, veschichette seminali, epididimo e uretra, sebbene l'esame specifico per quest'ultimo sia il tampone uretrale).
Tipicamente si ricercano germi comuni e micoplasmi urogenitali, ma anche  alcuni importanti patogeni quali Chlamidya trachomatis, Gonococco e HPV. In caso di referto positivo  viene normalmente associato un antibiogramma che indica a quale antibiotico il microrganismo in questione risulta più sensibile.
Un esito negativo non esclude la presenza di un'infezione in quanto nel seme ci sono sostanze che possono bloccare la crescita batterica in laboratorio.
 


Richiedi maggiori informazioni tramite email


Ultime News

INFERTILITA' , PROCREAZIONE ASSISTITA E EMDR
news-sterilita-infertilita-caserta | 21/06/2017

S.O.S. UOMO - Salvati o Soccombi
Infertilità Maschile | 21/03/2017

A che velocità “viaggia” uno spermatozoo umano?
Seminologia e Andrologia | 04/02/2017

Dal percorso diagnostico e terapeutico all'intervento Caserta, 2 dicembre 2016
Eventi | 09/11/2016

I° Corso di Seminologia e Andrologia
Seminologia e Andrologia | 21/09/2016

Segui:
su Facebook!