Ecografia Testicolare

http://www.caran.eu/immagini_pagine/01-03-2017/1488373866-209-.jpg

L’ecografia scrotale è un mezzo diagnostico di routine nella valutazione del maschio infertile perché utile a dimostrare anomalie testicolari (epididimiti, orchiti, varicocele, cisti dell’epididimo, testicoli ritenuti e tumori testicolari) e paratesticolari.L’esame viene condotto appoggiando la sonda sullo scroto ricoperta di uno strato di gel. La maggior parte delle lesioni intratesticolari sono maligne, mentre le lesioni extratesticolari sono dovute in maggior parte ad infiammazione, traumi o tumori benigni. L’ecografia scrotale è utile nel valutare:

  • infezioni dell’epididimo
  • dimensioni del testicolo
  • idrocele (accumulo di liquido intorno al testicolo)
  • cisti dell’epididimo

Richiedi maggiori informazioni tramite email


Segui:
su Facebook!